Home

Connecting Humanities and New Technologies

Smarted: we make it smart

Cosa facciamo?
Traduciamo le tradizionali metodologie di intervento psicologico in modelli ad agenti 
e, su questa base, costruiamo soluzioni tecnologiche tagliate su misura.  
Quali tecnologie usiamo?
Sistemi di intelligenza artificiale (in genere ), algoritmi di data analytics e strumenti di realtà aumentata (sporadicamente),
interfacce tangibili (frequentemente).
Perché lo abbiamo fatto?
A unirci anni di lavoro in gruppi di ricerca dinamici e interdisciplinari come il Natural andArtificial Cogntion Lab dell’Università di Napoli Federico II e l’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del CNR di Roma. A un certo punto abbiamo sentito l’esigenza di trasferire le nostre esperienze dai laboratori alla realtà di tutti i giorni.
Perché abbiamo maturato una grande ambizione: migliorare anche di poco la vita quotidiana delle persone.
Ma soprattutto, chi siamo?
Andrea, Raffaele e Fabrizio.
Rispettivamente, un filosofo e dottore di ricerca in Neuropsicologia Computazionale, un ingegnere bioinformatico con PhD in Psicologia dello Sviluppo e uno psicologo con un dottorato di ricerca in Psicologia del pensiero.
In altri tempi ognuno avrebbe preso la sua strada, ma oggi fare sintesi è un requisito necessario per rispondere sia alla complessità dei bisogni psicologici che alla varietà degli strumenti tecnologici che formano il nostro ambiente di vita.

Our International Network

News

Another EU project granted for Smarted

Smarted granted a new EU project called “Knights of the European Grail” in the call Erasmus+ KA2 – School Education. The project is led by the Goethe-Institut in Germany and…

MERGO: A smell… of a new project!

marted got a new European Project. Smarted presented the project named “MERGO: Mooc in Enology aimed at Reinforcing competences applying Game-based approach and Olfactive learning for the wine tasting” in…

Progetti e Prototipi

Progettazione Europea

Abbiamo una consolidata esperienza nella ricerca e e nello sviluppo di applicativi nell'ambito di bandi nazionali e internazionali. Abbiamo collaborazioni con più di 20 università e centri di ricerca nel mondo

Prototipi

Analizziamo il bisogno di intervento psicologico e, sulla base di coerenti modelli teorici, sviluppiamo tecnologie ad hoc. Nello sviluppo di ogni prodotto ci accompagniamo a team multidisciplinare: psicologi, esperti di IA, grafici, sviluppatori software e hardware, progettisti e manager.

Rassegna Stampa

WPC su Medicina33

La nostra app WPC è stata oggi presentata da Raffaele Di Fuccio nel corso del programma televisivo Medicina 33.

WPC sul Sole 24 ore

La nostra applicazione WPC è apparsa nella sezione Sanità 24 del Sole 24 ore