WPC

Walden Personal Communicator

Smarted srl, in collaborazione con Walden Technology ha realizzato Walden Personal Communicator (WPC)

Un'app che ha l’obiettivo di migliorare l'iniziativa comunicativa delle persone con disabilità linguistiche. l WPC permette alla persona con disabilità e gravi compromissioni del linguaggio verbale di utilizzare le tradizionali carte dei PECS e di inviare un messaggio visivo e testuale (sonoro e/o scritto) ad un caregiver (educatore, genitore, riabilitatore, ecc.) che può trovarsi anche relativamente distante dalla persona con disabilità (per esempio in un’altra stanza). Inoltre, il WPC è dotato di un sistema autore che permette facilmente di arricchire il repertorio di immagini e messaggi (sonori e visivi) ad esse associate.

Il funzionamento del Walden Personal Communicator si basa sui seguenti passaggi:

La persona con disabilità pone in contatto con un reader (reader RFID con connettività Bluetooth o smartphone con sensore NF C) le carte PECS «taggate» con dei sensori RFID;

Il segnale viene rilevato e inviato allo smartphone del caregiver;

Il software residente sullo smartphone riconosce il tag ed emette un messaggio visivo (riproduzione digitale dell’immagine PECS) e testuale (scritto e/o parlato) che il caregiver può capire facilmente.

Punti di forza del Walden Personal Communicator

User Experience

Vestibulum id ligula porta felis euismod semper. Nullam quis risus eget urna mollis ornare vel eu vistos.

Rapid Deployment

Vestibulum id ligula porta felis euismod semper. Nullam quis risus eget urna mollis ornare vel eu vistos.

Niche Markets

Vestibulum id ligula porta felis euismod semper. Nullam quis risus eget urna mollis ornare vel eu vistos.

News su WPC